Raccolta differenziata, in arrivo la "card del cittadino"

Innovazioni in vista per la raccolta differenziata in città. L'amministrazione comunale informa, infatti, che è in corso di stampa la "CARD del cittadino". Ogni intestatario della scheda TARI (tassa sui rifiuti) riceverà a breve questa card, dotata di un codice a barre univoco, che consentirà di monitorare gli accessi all'isola ecologica di Viale Falcone e di vigilare sulle infrazioni compiute dagli utenti.


La card del cittadino rientra in un progetto per l’incentivazione della raccolta differenziata supportato dall'associazione Gli Amici dell'Ambiente, presieduta da Valentino Fidale.
Il progetto, finanziato integralmente dal Comune con 5.000 euro, oltre alla stampa e alla distribuzione di card e opuscolo prevede anche la raccolta differenziata dei rifiuti in Villa Italia, Villa Padre Pio, Villa delle papere, Parco Gagarin, Parco Diaz (Giovanni Paolo II), Piazzetta 21 marzo, Piazzetta Tigani, almeno una volta a settimana. Tutto a carico dell'associazione beneficiaria del contributo.

Raccolta differenziata, in arrivo la "card del cittadino" Raccolta differenziata, in arrivo la "card del cittadino" Reviewed by Polistena News on 18.4.17 Rating: 5