Pronto soccorso di Polistena è il secondo più lento della Calabria

Non è certo una novità. Conosciamo le condizioni in cui versano le strutture ospedaliere in Calabria e in generale l'intero sistema sanitario regionale.

Un'amara classifica quella che il Corriere della Sera stila sui pronto soccorso italiani. Riprendendo i dati relativi al 2015 dell'Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), il Corriere vuole capire quali siano i pronto soccorso più lenti in Italia. E lo fa riferendosi alla percentuale di accessi la cui permanenza abbia superato le 24 ore.

Scopriamo così che il Pronto Soccorso di Polistena è il secondo più lento della Calabria, con il 6,5% degli accessi durati oltre 24 ore nel corso del 2015. Al primo posto troviamo l'Azienda Ospedaliera Annunziata di Cosenza, con una percentuale del 13,8%.

Nell'ASP di Reggio fanno meglio sia il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria (1,1%) che l'Ospedale Spoke di Locri (3,2%).

Nel 2015 il PS di Polistena è risultato essere l'ottavo in Calabria per numero di accessi (19.981) su un totale di 21.

Ampliando lo sguardo su tutti i pronto soccorso italiani notiamo come quello polistenese sia il 39esimo più lento su ben 662, posizionandosi quindi oltre la media nazionale. Per numero di accessi risulta 326esimo.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.