Spunta la pagina "Polistena & Cinquefrondi Fascista"

Tra le tante pagine che popolano il mondo di Facebook questa ha dell'incredibile. 
Il nome dice tutto: "Polistena e Cinquefrondi Fascista". E come se non bastasse, l'immagine del profilo ritrae un tricolore con "fascio littorio" su cui è poggiata un arma.



La pagina, coi i suoi 868 "mi piace" e piena di immagini di Mussolini, è descritta come "Gruppo che nasce in difesa delle origini, della storia e della nostra razza."

Vi sono dei limiti alla libertà di espressione ed uno di questi è l'apologia del fascismo, reato punito dal nostro ordinamento con la reclusione da 6 mesi a 2 anni e multa da 206 a 516 euro.

Nonostante sia attiva dal 2013, nessuno è ancora intervenuto per disporne la chiusura. Auspichiamo che le autorità preposte intervengano presto. 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.