230mila euro in arrivo per le zone rurali dal PSR


232mila euro in arrivo per la sistemazione infrastrutturale delle zone rurali di Polistena. La somma è stata assegnata al Comune grazie ai fondi del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Calabria.

Polistena aveva richiesto quasi 250mila euro ma la Regione ha assegnato per l'esattezza 232.433,88 euro.

"I fondi - comunica il Sindaco Tripodi - saranno interamente investiti per la sistemazione, il rifacimento dell'asfalto, la regimentazione delle acque piovane e irrigue, la pulizia delle condotte, lungo diverse strade rurali delle campagne di Polistena". 

"Il progetto prevede l'asfalto, per la prima volta, di tratti stradali ancora in terra battuta localizzati a c.da Fontanelle e c.da Don Domenico. Saranno invece ripristinati e sistemati viabilità rurale esistente a c.da Monte, c.da Guzzella, c.da Baldassarre, c.da San Martino, c.da Pantano-Grio, c.da Santa Caterina, c.da Carranza. Inoltre, nell'ambito dello stesso progetto, è prevista l'estensione dell'elettrificazione rurale a c.da Baldassarre, lavoro già parzialmente completato nel 2013".  


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.