230mila euro in arrivo per le zone rurali dal PSR


232mila euro in arrivo per la sistemazione infrastrutturale delle zone rurali di Polistena. La somma è stata assegnata al Comune grazie ai fondi del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Calabria.

Polistena aveva richiesto quasi 250mila euro ma la Regione ha assegnato per l'esattezza 232.433,88 euro.

"I fondi - comunica il Sindaco Tripodi - saranno interamente investiti per la sistemazione, il rifacimento dell'asfalto, la regimentazione delle acque piovane e irrigue, la pulizia delle condotte, lungo diverse strade rurali delle campagne di Polistena". 

"Il progetto prevede l'asfalto, per la prima volta, di tratti stradali ancora in terra battuta localizzati a c.da Fontanelle e c.da Don Domenico. Saranno invece ripristinati e sistemati viabilità rurale esistente a c.da Monte, c.da Guzzella, c.da Baldassarre, c.da San Martino, c.da Pantano-Grio, c.da Santa Caterina, c.da Carranza. Inoltre, nell'ambito dello stesso progetto, è prevista l'estensione dell'elettrificazione rurale a c.da Baldassarre, lavoro già parzialmente completato nel 2013".