Inaugurato il nuovo Museo dell'arte e della civiltà contadina


foto: Michele Tripodi (Facebook)
Si è tenuta ieri sera la cerimonia di inaugurazione del Museo dell'arte e della civiltà contadina che, grazie al contributo del Gruppo Archeologico Altano in sinergia con l'Amministrazione Comunale, ha trovato ospitalità nei locali dell'ex farmacia comunale di contrada Calù.

Presenti all'inaugurazione anche il Sindaco Michele Tripodi e l'assessore alla cultura Nelly Creazzo. A riguardo Tripodi, in un post su Facebook, ha scritto: "Grazie al lavoro infaticabile dei volontari del gruppo Altano, che sosteniamo nella loro importante attività sociale, tutto il materiale che per molto tempo è stato rinchiuso in stanze inaccessibili del palazzo comunale, spesso nutrimento di tarme e tarli, oggi è nelle disponibilità di tutti, pienamente recuperato e fruibile".

foto: Michele Tripodi (Facebook)



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.