Tripodi non risponde all'on. Ferrara, M5S "Atteggiamento inconcepibile"


Continua l'attività di controllo effettuata dal Movimento 5 Stelle sull'azione dell'amministrazione Tripodi.
Questa volta è stata l'europarlamentare pentastellata Laura Ferrara a formulare nel marzo scorso una richiesto di accesso agli atti indirizzata al Sindaco di Polistena Michele Tripodi. L'on. Ferrara chiese nella missiva di poter ottenere, nell'ambito del progetto "Depuriamo la Calabria", il "regolamento di gestione dei servizi idrici e/o fognari" e una "copia delle analisi degli ultimi cinque anni fatte sulle acque di scarico".

Il Sindaco non rispose a quella richiesta e l'11 luglio 2017 il locale meetup del Movimento 5 Stelle con una lettera sollecitò il primo cittadino affinché adempiesse alla richiesta inviata da Bruxelles.

Ed oggi i meetup di Polistena, in una nota stampa, scrive: "Riteniamo inconcepibile tale atteggiamento che dimostra una ingiustificata refrattarietà del primo cittadino nei confronti di coloro che lavorano con impegno per risolvere i problemi ambientali del nostro territorio".

Rinfacciano al Sindaco di aver "demagogicamente sostenuto in diverse occasioni" l'intenzione di "collaborare con tutti per risolvere i problemi del territorio nell'interesse primario dei cittadini" e che a dir loro contrasterebbe con il comportamento assunto in questa vicenda. 

Il M5S invita quindi Tripodi "a voler rilasciare quanto richiesto nei mesi scorsi, così da poter svolgere il nostro compito finalizzato alla tutela della salute dei cittadini di Polistena e della Piana di Gioia Tauro, evitando atteggiamenti poco consoni al ruolo che ricopre".

Tripodi non risponde all'on. Ferrara, M5S "Atteggiamento inconcepibile" Tripodi non risponde all'on. Ferrara, M5S "Atteggiamento inconcepibile" Reviewed by Polistena News on 20.9.17 Rating: 5