Comune vs ASP | Tripodi ordina il trasferimento dei poliambulatori di Villa Italia

Uffici e poliambulatori immediatamente fuori dall'immobile di Villa Italia. E' quanto ha disposto il Sindaco Michele Tripodi con l'ordinanza n.16 del 12 ottobre che ordina il trasferimento degli stessi presso la più adeguata struttura di Via Turati.

Dopo un lungo periodo di inerzia da parte dell'ASP, Tripodi ha deciso di prendere in mano la situazione e ha deciso che sarà quindi a carico del Comune il trasferimento degli uffici che avverrà nelle giornate di oggi, sabato e domenica. Questo per non intaccare gli orari di apertura al pubblico.


Le operazioni di trasferimento si svolgeranno sotto vigilanza della Polizia Municipale e dei responsabili distrettuali dell'ASP di Reggio Calabria.


Attualmente l'ASP occupa un immobile destinato ad uso abitativo (A3), quindi completamente inidoneo per il fine che ha fino ad oggi svolto e di fatti, l'assegnazione avvenuta nel 2007, era meramente provvisoria. La struttura di Via Turati invece è regolarmente destinata ad uffici pubblici (B4). 

Questa vicenda va avanti da diversi anni. Già nel 2013 i locali di Via Turati erano stati assegnati regolarmente all'azienda sanitaria e nel 2014 era stato sottoscritto tra Comune e ASP il relativo contratto di comodato d'uso gratuito.

Tuttavia questo accordo era rimasto solo sulla carta e, nonostante i diversi impegni "verbali" da parte dell'ASP, uffici e poliambulatori sono rimasti - fino ad oggi - in Villa Italia.

Nell'ottobre 2016, il Consiglio Comunale revocava la delibera consiliare del 2007 che assegnava l'immobile di Villa Italia mentre recentemente, è stata la Giunta a revocare (Delibera G.M. 139/2017) la propria delibera del 2007.

Il 4 ottobre scorso, il Sindaco ha trasmesso la delibera 139/2017 di revoca all'ASP diffidandola a lasciare l'immobile entro 7 giorni. Tutto ciò non è avvenuto, l'azienda non si è attivata per il trasferimento e quindi Tripodi ha deciso di intervenire con l'ordinanza di ieri.

L'edificio di Villa Italia potrà ora svolgere il ruolo per cui è tutt'ora destinato, cioè alloggi popolari. Sarà quindi consentito lo scorrimento della relativa graduatoria comunale.
Comune vs ASP | Tripodi ordina il trasferimento dei poliambulatori di Villa Italia Comune vs ASP | Tripodi ordina il trasferimento dei poliambulatori di Villa Italia Reviewed by Gabriele Prudente on 13.10.17 Rating: 5