Don Alejandro Solalinde, candidato al Nobel per la pace, domani in Duomo

È stato candidato al Premio Nobel per la Pace nel 2017. Lui è Don Alejandro Solalinde, il prete che in Messico combatte i narcos e per questo è costretto a vivere sotto scorta.

Domani alle 18 nel Duomo si terrà un incontro organizzato dalla Parrocchia Santa Marina Vergine, dal Centro Puglisi e dall'Associazione Il Samaritano.


Muro, migranti e narcos saranno i temi affrontati.