M5S su "Prima la salute": "Assenti nella lista dei partecipanti. Tripodi ci ha discriminato"


Avevano comunicato la loro adesione alla manifestazione di sabato scorso "Prima la salute" con un post sulle proprie pagine Facebook il 17 ottobre. Ora i meetup di Polistena e Cinquefrondi del Movimento 5 Stelle non ci stanno e accusano il Sindaco Tripodi di averli discriminati.


La presunta discriminazione deriverebbe  proprio dal mancato inserimento dei due meetup nella lista degli aderenti alla manifestazione, pubblicata e aggiornata giornalmente sul sito istituzionale del Comune di Polistena.

"Abbiamo evidenziato - scrivono i pentastellati - al sindaco con successiva PEC datata 25 ottobre tale “dimenticanza”, riconfermandogli tra l’altro la nostra partecipazione. A tali rimostranze però egli ha fatto “orecchie da mercante”. Ora vorremmo sapere dal primo cittadino di Polistena: perché tale atteggiamento vessatorio nei nostri confronti? cosa lo spinge a non rispettare gli avversari politici locali che non hanno le stesse sue idee politiche? Desidereremmo avere una risposta in merito, nella speranza che in futuro valuti con più serenità le proposte di collaborazione che gli si offrono, anche se queste vengono da parti politiche non appartenenti alle sue".
M5S su "Prima la salute": "Assenti nella lista dei partecipanti. Tripodi ci ha discriminato" M5S su "Prima la salute": "Assenti nella lista dei partecipanti. Tripodi ci ha discriminato" Reviewed by Polistena News on 30.10.17 Rating: 5