Adeguamento sismico: oltre 1,3 milioni di euro dal Ministero per Villa Macrì e Belà



È stata pubblicata oggi la graduatoria degli enti assegnatari dei finanziamenti del M.I.U.R. per l'adeguamento sismico delle scuole italiane. Si tratta di 1,058 miliardi di euro per la realizzazione di 1.739 interventi, finanziati con la legge di bilancio del 2017.


Anche il Comune di Polistena rientra tra gli enti beneficiari, risultando assegnatario di oltre 1,3 milioni di euro. In particolare, 800mila euro sono destinati all'adeguamento sismico e alla ristrutturazione edilizia della scuola d'infanzia di Via Pietro Nenni, nota come "Villa Macrì". Altri 550mila euro sono stati destinati per lo stesso tipo di intervento per la scuola elementare Belà.

Quest'ultima però è stata definitivamente chiusa, per via dei pochi alunni frequentanti, nell'ambito del piano di dimensionamento scolastico, recentemente approvato da Città Metropolitana e Regione Calabria.

Tra tutti gli 86 interventi finanziati in Calabria, i progetti proposti dal Comune di Polistena si sono posizionati rispettivamente 14esimo e 17esimo in graduatoria.

07/02/2018
Adeguamento sismico: oltre 1,3 milioni di euro dal Ministero per Villa Macrì e Belà Adeguamento sismico: oltre 1,3 milioni di euro dal Ministero per Villa Macrì e Belà Reviewed by Polistena News on 7.2.18 Rating: 5