Morte Mommo Tripodi | La politica ed il sindacato in lutto


La politica ed il mondo del sindacalismo esprimono cordoglio per la morte di Mommo Tripodi, storico sindaco di Polistena e parlamentare del PCI.

- È venuto a mancare Mommo Tripodi (LEGGI)

Ad esprime vicinanza alla famiglia è ovviamente il Partito Comunista Italiano, sia a livello nazionale che locale.

Cordoglio anche da parte di Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista.

Anche la Federazione metropolitana di Reggio di Rifondazione Comunista, che ricorda "l’importante e coerente impegno di militanza politica e sindacale in favore delle lavoratrici e dei lavoratori, con particolare attenzione al lavoro bracciantile in Calabria". Vicinanza anche da parte di Marzo Rizzo, segretario del PCI.

"Con la morte di Mommo Tripodi scompare un pezzo di storia della Calabria, della Piana di Gioia Tauro e della provincia di Reggio" scrive invece la Filt-CGIL.

A ricordare Tripodi anche il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà che afferma: "Quando muore un Comunista come Mommo Tripodi il lutto riguarda la società intera, riguarda il mondo della povera gente, degli umili, dei lavoratori, dei braccianti calabresi che in lui hanno trovato un appassionato e irriducibile sostenitore di diritti  difesi con le unghie e con i denti". Cordoglio anche da parte dell'assessore della Città di Reggio Calabria, Enzo Cuzzola.

Al coro si aggiunge anche il circolo del Partito Democratico di Polistena. "Oggi ha iniziato il suo ultimo viaggio il Compagno Mommo Tripodi" si legge in un post sulla pagina Facebook. "Un uomo, un politico che ha realizzato un pezzo importante della storia democratica di Polistena, della Piana, della Calabria e del Paese. È stato Sindaco, Deputato e Senatore. Nel suo impegno politico e amministrativo ha rappresentato l'ansia di riscatto dei lavoratori e degli oppressi che si identificavano pienamente in lui. È stato Maestro di vita e di impegno politico per quelli tra noi che hanno avuto la fortuna di lavorare con lui, fianco a fianco. Lascia per la storia un patrimonio di idee, di entusiasmo e di lotte non facilmente ripetibili". Cordoglio anche da parte del circolo PD di Cinquefrondi.

"Sempre in prima fila, a testa alta e cuore impavido contro la ndrangheta nella lotta per salvaguardia dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori agricoli dell' entroterra reggino" scrive la federazione dei Verdi di Reggio Calabria.

"Ho iniziato a fare politica giovanissimo iscrivendomi al circolo di Mommo Tripodi che in un'assemblea, dopo un mio intervento emozionato (sedicenne), disse: "questo giovane compagno cinquefrondese è bravo e farà strada", quella frase mi emozionò e segnò profondamente il mio cammino. Ciao compagno Mommo!". Queste le parole del sindaco di Cinquefrondi, Michele Conia. "La scomparsa di Mommo Tripodi lascia un grande senso di vuoto a chi ne ha conosciuto le virtù" scrive il vicesindaco di Cinquefrondi, Giuseppe Longo.

Il gruppo consiliare Avanti Polistena, "nell'esprimere cordoglio e vicinanza al Sindaco Michele Tripodi ed a tutta la sua famiglia, intende ricordare l’uomo e il compagno Mommo, uomo onesto delle Istituzioni e figura esemplare di militante e guida per la nostra città, la nostra regione e l’intero Mezzogiorno. Capace di riscattare la dignità di tante lavoratrici e lavoratori bracciantili, ha saputo essere faro per la liberazione sociale e civile di questo territorio. Ha saputo chiamare le cose con il proprio nome: la lotta contro la ‘ndrangheta e contro tutte le mafie ha rappresentato per lui l’impegno politico fondamentale per costruire una società equa, giusta e solidale. Un compagno, un Comunista serio e onesto, infaticabile condottiero di tante battaglie di civiltà, ha saputo accompagnarci nei nostri percorsi di avvicinamento alla Politica, quella con la P maiuscola al servizio delle fasce più deboli. Noi, per parte nostra, nella memoria di Mommo continueremo il nostro impegno alla guida di questa città, lavorando per l’emancipazione degli ultimi, per i diritti di tutte e tutti, per la liberazione di questo territorio dalle mafie". 


Condoglianze anche dal Meetup di Polistena del M5S: “Egli rimane per tutti un esempio da seguire per le battaglie condotte a difesa dei lavoratori, delle fasce più deboli, dell’ambiente nonchè per la tutela del territorio per la saggia amministrazione della cosa pubblica. Vicinanza alla famiglia anche da parte del neo senatore polistenese, Giuseppe Auddino.


14/03/2018 - AGGIORNATO AL 15/03/2018
Morte Mommo Tripodi | La politica ed il sindacato in lutto Morte Mommo Tripodi | La politica ed il sindacato in lutto Reviewed by Polistena News on 14.3.18 Rating: 5