Politiche 2018 | Exploit del M5S a Polistena. Auddino probabile senatore


Con oltre il 44% dei voti sia alla Camera che al Senato, il Movimento 5 Stelle si attesta come la lista più votata dagli elettori polistenesi.

AFFLUENZA I dati finali sulla partecipazione degli elettori polistenesi alle urne mostrano un leggero aumento rispetto alle precedenti elezioni politiche del 2013. Per rinnovare la composizione del Senato, si è recato alle urne il 68,89% degli aventi diritto (67,39% nel 2013). Per la Camera, l'affluenza si è invece attesta al 69,13%, con un aumento di poco meno di due punti percentuali rispetto alle elezioni politiche del 2013, dove si recò alle urne, per il rinnovo della camera bassa, il 67,84% dei polistenesi.

SENATO Come già anticipato, è il M5S la lista che ottiene maggiore consenso per il Senato a Polistena. Con il 45,22%, stacca di circa 24 punti Forza Italia che si ferma al 21,63%. Terzo posto al Partito Democratico che ottiene il 14,02%. Da segnalare anche il quarto posto ottenuto dalla Lega, con oltre il 6%. Tra i candidati uninominali, a prevalere è Giuseppe Azzerboni, candidato del M5S ma escluso dal movimento a seguito della scoperta della sua aderenza, in passato, ad una loggia massonica. Il candidato del centrodestra, Marco Siclari, si ferma al 31,27% riuscendo però ad essere eletto in tutto il collegio uninominale senatoriale di Reggio-Gioia Tauro.

CAMERA Anche qui troviamo al primo posto il M5S con il 44,32%. Forza Italia ottiene il secondo posto tra le liste più votate, registrando un 23,75% mentre il PD si colloca sull'ultimo gradino del podio, con un 12,50%. Per quanto riguarda i candidati uninominali, anche alla Camera Polistena si colloca in controtendenza rispetto al risultato finale del collegio di Gioia Tauro, che ha visto eletto il consigliere regionale di centrodestra Francesco Cannizzaro. A prevalere infatti, a Polistena, è stato il candidato del M5S, Giuseppe Antonio Germanò.

AUDDINO AD UN PASSO DA PALAZZO MADAMA Grazie alla vittoria sicura del collegio senatoriale di Cosenza, Nicola Morra lascia libero un posto nel listino proporzionale regionale Senato del Movimento 5 Stelle. Al terzo posto figura infatti il professore polistenese Giuseppe Fabio Auddino, che con una quasi certa vittoria di Morra, passerebbe al secondo posto, avendo così molte chance di entrare a Palazzo Madama.

Politiche 2018 | Exploit del M5S a Polistena. Auddino probabile senatore Politiche 2018 | Exploit del M5S a Polistena. Auddino probabile senatore Reviewed by Polistena News on 5.3.18 Rating: 5