Tripodi sui due concerti Jazz: "Non si può fare politica con associazioni e scuole"


Non sarà sfuggito a molti il fatto che la scorsa sera, a Polistena, sono state organizzati due diversi concerti in occasione della Giornata internazionale del Jazz. Fin qui nessun problema per una città molto attiva dal punto di vista culturale, se non fosse che i due eventi si sono svolti in contemporanea. Uno organizzato dall'associazione "Gli amici della musica" con il patrocinio del Comune di Polistena e tenutosi presso l'auditorium comunale e l'altro presso l'auditorium dell'Istituto Tecnico Industriale di via dello Sport ed organizzato dall'associazione "Il Jazz".

Non stiamo parlando di una metropoli o di una città di centinaia di migliaia di abitanti. Stiamo parlando di una cittadina di 10mila anime che ha dovuto scegliere a quale dei due eventi culturali partecipare perché purtroppo gli si tenevano in contemporanea in location diverse.

E non si è trattato di una mancanza di organizzazione tra le associazioni, tanto che ad aprire la polemica è stato proprio il sindaco Tripodi, ieri sera dal palco dell'auditorium di Piazza della Pace.

Secondo Tripodi, qualcuno avrebbe tentato di boicottare appunto la serata patrocinata dal Comune ed ha spiegato come proprio l'ente comunale sia l'unico in grado di storicizzare una manifestazione culturale, citando come esempio anche la rassegna autunnale del jazz che da diversi anni si tiene in città.

"Nessuno si senta offeso quando l'istituzione che rappresenta la comunità locale organizza un'iniziativa" ha affermato Tripodi che ha poi lanciato delle frecciatine non tanto velate sostenendo come sia necessario che "le associazioni facciano associazioni, le scuole facciano scuole, non politica". Il sindaco ha poi detto apertamente a chi avesse voglia di fare politica, di farlo apertamente "senza nascondersi in sigle". 

Ricordando l'obiettivo della Città della Cultura, Tripodi ha infine chiuso: "Se qualcuno vuole fare altro, lo faccia. Il Comune non si smuove di un millimetro".

Un peccato che i cittadini di Polistena non abbiano avuto la possibilità di partecipare ad entrambi gli eventi musicali in programma.

01/05/2018
Tripodi sui due concerti Jazz: "Non si può fare politica con associazioni e scuole" Tripodi sui due concerti Jazz: "Non si può fare politica con associazioni e scuole" Reviewed by Polistena News on 1.5.18 Rating: 5