Assegno di sopravvivenza: ecco il bando per il 2018


È stato pubblicato oggi il bando per l'assegno di sopravvivenza, misura di "sostegno economico" introdotta dall'amministrazione Tripodi e rivolta ai giovani disoccupati tra i 18 ed i 29 anni, appartenenti ad un nucleo familiare di disoccupati o inoccupati.

CHI PUÒ RICHIEDERLO Per ottenere l'assegno di sopravvivenza è necessario essere cittadini italiani residenti a Polistena, avere un'età compresa tra i 18 ed i 29 anni, essere disoccupato o inoccupato, non essere moroso nel pagamento dei tributi comunali, non avere procedimenti pendenti o condanne per 416 bis c.p., non essere proprietario di beni immobili (case) diversi dall'abitazione principale più altri requisiti previsti nel bando.

A QUANTO AMMONTA L'assegno sarà erogato nell'importo minimo di € 50,00 e massimo di € 250,00 mensili secondo il numero dei richiedenti utilmente collocati in graduatoria e in relazione alle risorse messe a disposizione in fase di redazione del bilancio. Il numero delle domande accoglibili è fissato in massimo n. 200, secondo graduatoria.

COME FARE RICHIESTA Le richieste di ammissione al beneficio dovranno essere presentate all'ufficio Protocollo del Comune, esclusivamente brevi-manu, sul modello appositamente redatto unitamente ad una fotocopia della carta di identità e all'eventuale copia del contratto di locazione relativo all'abitazione di residenza, entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione del bando.

BANDO (LINK)

20/06/2018
Assegno di sopravvivenza: ecco il bando per il 2018 Assegno di sopravvivenza: ecco il bando per il 2018 Reviewed by Polistena News on 20.6.18 Rating: 5