Paura nella notte in Corso Mazzini: auto finisce contro fioriera


Attimi di paura si sono vissuti nella notte tra domenica e lunedì nell'area pedonale di Corso Mazzini, via del centro storico di Polistena chiusa al traffico veicolare su cui si affacciano alcuni esercizi commerciali molto frequentati dai giovani.

Un uomo, forse in stato di ebbrezza, dopo un diverbio con altri soggetti si è messo alla guida dalle sua auto, probabilmente con lo scopo di avventarsi contro le serrande di un esercizio commerciale. Arrivando da una strada laterale, l'uomo è riuscito ad entrare in Corso Mazzini ma la sua "folle corsa" è stata fortunatamente arrestata da una delle diverse fioriere-panchine che adornano proprio Corso Mazzini. L'auto è infatti rimasta "incastrata" tra la fioriera ed un immobile. Inutili i tentativi del soggetto di divincolarsi, manovre che hanno portato a danneggiare ulteriormente sia la panchina che l'automobile, che ha urtato ripetutamente contro lo spigolo di un immobile.

All'arrivo dei Carabinieri, l'uomo si è dato alla fuga, abbandonando l'auto, recuperata il mattino seguente dalle autorità. Grazie alle diverse telecamere presenti in Corso Mazzini i Carabinieri stanno ricostruendo l'accaduto. Dalle prime informazioni, pare si tratti di un giovane della zona già in passato arrestato per possesso di sostanze stupefacenti.

Fortunatamente, data la tarda ora, questa vicenda non ha avuto conseguenze per i pochi pedoni presenti nell'area pedonale.

11/07/2018
Paura nella notte in Corso Mazzini: auto finisce contro fioriera Paura nella notte in Corso Mazzini: auto finisce contro fioriera Reviewed by Polistena News on 11.7.18 Rating: 5