M5S Polistena: "Inopportuno eliminare via Trieste da toponomastica"


La decisione in questione è stata presa il 6 agosto scorso dalla giunta comune di Polistena che ha deliberato di intitolare a Girolamo Tripodi l'attuale via Trieste insieme alla costruenda Casa della Cultura di Palazzo Sigillò.

Una scelta definita però "inopportuna" dal locale meetup del Movimento 5 Stelle, secondo cui l'amministrazione ha deciso "non tenendo in considerazione – o ignorando – il motivo per cui questa città è presente nella toponomastica di tutti i comuni d’Italia".

Una presa di posizione proprio a pochi giorni dalla celebrazioni del 4 novembre nel centenario dalla fine della Grande guerra che ha portato anche al "completamento dell’unità nazionale con l’annessione oltre che di Trento anche di Trieste, in seguito insignita dell’onorificenza “Medaglia d’oro al valor militare".

Il M5S sottolinea poi "i disagi che tale decisione porterà alle tante attività commerciali presenti in quella via". 

La nota si conclude con un'appello "al primo cittadino affinché questo provvedimento venga al più presto revocato, in caso contrario l’Amministrazione comunale di Polistena sarà ricordata come la prima amministrazione comunale d’Italia ad aver cancellato Via Trieste dalla propria toponomastica".

08/11/2018
M5S Polistena: "Inopportuno eliminare via Trieste da toponomastica" M5S Polistena: "Inopportuno eliminare via Trieste da toponomastica" Reviewed by Polistena News on 8.11.18 Rating: 5