Futsal Polistena-Cataforio: 500 euro di ammenda alle squadre, 4 giornate di stop per Atkinson


Ha avuto delle conseguenze disciplinari la gara di ritorno dei play off - tenutasi il 25 maggio scorso - che ha visto trionfare il Futsal Polistena contro il Cataforio, garantendo alla prima la promozione in serie A2.

Il giudice sportivo della Divisione Calcio a Cinque della FIGC ha inferto alle due società l'ammenda di € 500 ciascuna. Nel provvedimento si legge infatti che "a seguito della comunicazione da parte dell'arbitro di alcuni provvedimenti disciplinari in danno di ambedue le compagini, propri sostenitori venivano a diverbio sugli spalti con sostenitori della squadra avversaria causando ritardo alla ripresa del gioco anche a seguito dell'intervento di alcuni agenti di forza pubblica chiamati a ripristinare la calma".

Squalifica per una gara per l'allenatore del Cataforio Pasquale Praticò per proteste nei confronti dell'arbitro.

Quattro le gare invece di stop inflitte ad Atkinson (Cataforio) poiché "Espulso per doppia ammonizione (comportamento non regolamentare sul terreno di gioco e simulazione), alla notifica del provvedimento spintonava al petto con ambedue le mani l'arbitro senza arrecargli dolore rivolgendogli nel contempo offese e minacce".

Per il Futsal invece arriva la squalifica per una gara per Texeira Da Silva, per reiterate scorrettezze.

3 giugno 2019
Futsal Polistena-Cataforio: 500 euro di ammenda alle squadre, 4 giornate di stop per Atkinson Futsal Polistena-Cataforio: 500 euro di ammenda alle squadre, 4 giornate di stop per Atkinson Reviewed by Polistena News on 3.6.19 Rating: 5