Rischio blocco ricoveri in pediatria, Tripodi annuncia sit-in di protesta


"Abbiamo appreso oggi delle dimissioni di un medico del reparto di pediatria dell’ospedale di Polistena. Ciò fa seguito alle dimissioni del primario avvenute poco tempo prima. Se tale notizia fosse confermata, saremmo di fronte al rischio concreto di blocco dei ricoveri e conseguente chiusura del reparto pediatrico". Ad annunciarlo è il sindaco di Polistena Michele Tripodi.

Nei giorni scorsi il primo cittadino polistenese aveva inviato una lettera aperta, proprio per denunciare la carenza di personale, alla commissione straordinaria dell’ASP di Reggio Calabria. 

"Ora siamo davvero arrivati ad un punto di non ritorno, poiché se dovesse chiudere il reparto di pediatria si innescherebbe una spirale che potrebbe travolgere a catena altri reparti dell’ospedale già depotenziati nell’organico e nelle funzioni. Pertanto sabato mattina per scongiurare il peggio saremo alle ore 11 davanti all’ospedale per un sit-in di protesta aperto a cittadini, operatori, sindaci e rappresentanti istituzionali. Qualora non dovessero arrivare riposte confortanti siamo pronti ad una nuova mobilitazione per il diritto alla salute che dovrà coinvolgere tutto il territorio a difesa della continuità del servizio sanitario pubblico nella Piana" afferma Tripodi.

26 giugno 2019
Rischio blocco ricoveri in pediatria, Tripodi annuncia sit-in di protesta Rischio blocco ricoveri in pediatria, Tripodi annuncia sit-in di protesta Reviewed by Polistena News on 26.6.19 Rating: 5