Emergenza COVID-19, paziente positivo a Villa Elisa: transitato due volte dall'ospedale di Polistena


Il paziente risultato positivo, ricoverato presso la Casa di Cura "Villa Elisa" di Cinquefrondi e ora trasferito presso il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, sarebbe giunto nella clinica privata - per la riabilitazione - direttamente dal Santa Maria degli Ungheresi di Polistena, dove si trovava ricoverato nel reparto di ortopedia

In particolare, il paziente sarebbe stato dimesso dall'ospedale di Polistena il 20 marzo. Alcune fonti riferiscono che i medici ne avrebbero attestato le sue "buone condizioni di salute".


Il paziente avrebbe poi fatto nuovamente accesso al Santa Maria degli Ungheresi nella serata di lunedì, in stato febbrile, dove sarebbe stato sottoposto ad una TAC nel reparto di radiologia, transitando direttamente dal pronto soccorso e non dalla tenda pre-triage presente nel piazzale. 
A quanto si apprende, i locali interessati sarebbero già stati sanificati.

Sono in corso gli accertamenti da parte delle autorità sanitarie per ricostruire le modalità di contagio del paziente.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

MERCOLEDI 1 APRILE 2020
Emergenza COVID-19, paziente positivo a Villa Elisa: transitato due volte dall'ospedale di Polistena Emergenza COVID-19, paziente positivo a Villa Elisa: transitato due volte dall'ospedale di Polistena Reviewed by Polistena News on 1.4.20 Rating: 5