Movida, l'ordinanza del sindaco di Polistena: sabato isola pedonale in Piazza della Repubblica


Niente chiusura delle attività commerciali, nessuna limitazione degli orari di apertura. E' stata firmata nella giornata di ieri la nuova ordinanza del sindaco di Polistena, Michele Tripodi, resasi necessaria a seguito degli episodi di assembramenti registratisi nella serata di sabato scorso in Piazza della Repubblica.


Nelle serate del 30 maggio e 6 e 13 giugno, Piazza della Repubblica, Piazzetta Bellavista, il tratto di Via Trieste compreso tra la piazza e Via Roma, il tratto di via Jerace compreso tra la piazza e via Lombardi, nonché via Comm. Grio fino all'incrocio con via Vittorio Veneto diventeranno isola pedonale dalle 21:30 alle 01:30 della domenica successiva.

I titolari degli esercizi commerciali siti in Piazza della Repubblica e adiacenze dovranno, nelle ore di vigenza dell'isola pedonale, definire per i clienti in ingresso e uscita, nell’area prospiciente il locale, percorsi finalizzati al distanziamento interpersonale, da delimitare con appositi cartelli, nastri, transenne. Sarà sempre onere degli esercizi commerciali provvedere alla igienizzazione e pulizia dell'area esterna prima della chiusura.

Come già previsto dalle normative nazionali e regionali, non sarà consentito l'accesso all'isola pedonale per coloro i quali presentino sintomi febbrili. Obbligo di distanziamento interpersonale, o quando non possibile, uso delle mascherine.

Nella serata di domani è già stata annunciata la presenza dei volontari della Protezione Civile per la distribuzione gratuita di mascherine in Piazza della Repubblica.

29 MAGGIO 2020