Raccolta differenziata, arrivano due nuovi mezzi e aumenta la frazione organica


Novità positive per la raccolta differenziata a Polistena. "Mi è stato comunicato dai nostri operatori che la frazione organica conferita questa settimana è pari a 136 quintali. Praticamente è un notevole balzo in avanti compiuto grazie alla riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata porta a porta ed alla collaborazione dei cittadini". A renderlo noto il sindaco Tripodi.

In questi giorni, il Comune ha noleggiato due ulteriori mezzi per la raccolta porta a porta. "Contiamo - scrive Tripodi - al più presto di posizionare i raccoglitori stradali di indumenti usati e olii esausti. Abbiamo approvato un progetto con le associazioni per la pulizia di parchi e giardini e il controllo degli accessi all’isola ecologica per renderla più ordinata. È in atto una svolta che potrà farci compiere un salto oltre il 50% di differenziata in poco tempo".

Il sindaco si sbilancia, ipotizzando una modifica al nuovo calendario della raccolta porta a porta: "Se riusciremo ad aumentare ancora le quantità di frazione organica raccolta premieremo la diligenza dei nostri cittadini inserendo in calendario un giorno in più per l’umido. Ma prima di fare questo dobbiamo elevare le percentuali per poter accreditarci presso l’impianto di Vazzano (dove smaltiamo l’umido) a scaricare due volte a settimana. Con un solo giorno di scarico prestabilito al momento non possiamo fare di più. Bisogna aumentare le quantità di differenziata e ridurre l’indifferenziabile! Possiamo farcela. Siamo sulla direzione giusta e - sappiamolo - chi muove certe critiche lo fa solo per pura strumentalità. Gestire il ciclo dei rifiuti anche solo su scala comunale non è semplice. Noi ci siamo. Serve la partecipazione e la collaborazione di tutti!".

LUNEDI' 20 LUGLIO 2020