Città Metropolitana cerca immobile per 15 nuove aule del Liceo Rechichi


Il Dirigente Scolastico aveva inviato alla Città Metropolitana una nota urgente il 21 luglio scorso, con la richiesta di nuove aule per il nuovo anno scolastico 2020/2021. Il Settore Patrimonio della Città Metropolitana ha quindi chiesto, il 27 luglio 2020, al Sindaco di Polistena la disponibilità di locali da adibire ad uso scolastico, anche se come scrive l'ente metropolitano "tale nota ad oggi non ha avuto alcun riscontro". Ecco che ora la Città Metropolitana si affida ai privati, con una indagine di mercato immobiliare per individuare dei locali da sede provvisoria di alcune classi del liceo Giuseppe Rechichi di Polistena. 

In particolare, si cerca un'immobile con una superficie compresa tra i 700 e i 800 mq al netto delle aree esterne, ubicato preferibilmente su un piano unico, massimo su due livelli contigui, accessibili da portatori di handicap. Dovranno poi essere previsti: quindici aule didattiche, un locale per la sala professori, due locali per il personale ATA, oltre a servizi igienici e locali tecnici.

Le offerte potranno essere presentate entro le 12 del 28 settembre 2020.

VENERDI' 28 AGOSTO 2020