Polistena da oggi senza sindaco: si attende la nomina del commissario prefettizio

Dalla giornata di oggi il Comune di Polistena si ritrova ufficialmente senza guida: sono diventate pienamente efficaci le dimissioni dell'ormai ex sindaco Marco Policaro, rassegnate lo scorso 29 gennaio durante il Consiglio comunale convocato dopo l'operazione Faust.

Le dimissioni di Policaro porteranno, di conseguenza, allo scioglimento dell'attuale Consiglio comunale, atto formale che avverrà con Decreto del Presidente della Repubblica. Nelle more del perfezionamento di questa complessa procedura, a breve il Prefetto di Reggio Calabria disporrà la sospensione del Consiglio comunale e nominerà, contestualmente, un Commissario che sarà chiamato a gestire l'ente comunale fino alla prossima tornata elettorale.

Il Commissario prefettizio, in particolare, assumerà tutte le funzioni di competenza del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale.

Sulla data delle prossime elezioni comunali ancora il Governo non si è pronunciato, anche se si ipotizza già il rinvio delle consultazioni amministrative in autunno.

VENERDI' 19 FEBBRAIO 2021