Auto si ribalta lungo la statale: morta ragazza di 17 anni

La scorsa notte a Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza, una ragazza di 17 anni è morta in un incidente lungo la strada statale 106 Jonica. Aperta un’indagine.

Corigliano Calabro incidente auto morta ragazza
Ambulanza (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Ancora sangue sulle nostre strade. La scorsa notte, una ragazza di soli 17 anni ha perso la vita in un terrificante incidente stradale verificatosi lungo la statale 106 nei pressi dello svincolo per il porto di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza.

La 17enne si trovava, insieme ad alcuni amici, a bordo di una vettura che improvvisamente si è ribaltata lungo la carreggiata. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno trasportato d’urgenza la giovane in ospedale, dove non c’è stato nulla da fare per salvarle la vita. Sul sinistro è stata aperta un’indagine.

Corigliano Calabro, auto si ribalta lungo la statale 106

Auto ribalta Corigliano morta 17enne
Carabinieri (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Una ragazza di 17 anni a è rimasta vittima di un tragico incidente stradale. Il dramma la scorsa notte, tra sabato 23 e domenica 24 settembre, lungo la statale 106 Jonica, nelle vicinanze dello svincolo per l’area portuale di Corigliano Calabro, frazione di Corigliano Rossano, comune della provincia di Cosenza.

La vittima, residente nella frazione di Mirto di Crosia, viaggiava a bordo di un’auto, una Nissan Qashqai su cui si trovavano altri quattro amici. Per cause ancora da accertare, come riportano i colleghi di LaC News24, il giovane conducente ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato sulla carreggiata.

Allertati i soccorsi, sul luogo dell’incidente è arrivato lo staff medico del 118 che, dopo i primi tentativi di rianimazione sul posto, ha trasportato d’urgenza la 17enne presso l’ospedale di Rossano. Ai medici del nosocomio, però, non è rimasto altro che dichiarare la morte della ragazza. Fatali le lesioni riportate nello spaventoso sinistro.

Disposta l’autopsia sulla salma

Intervenuti anche i carabinieri di Corigliano Rossano a cui sono state affidate le indagini ed i rilievi di legge che dovranno appurare la dinamica dell’incidente mortale. Dai primi accertamenti, sembra si sia trattato di un sinistro autonomo. Non risulterebbero, al momento, altri veicoli coinvolti.

Intanto, sul caso è stata aperta un’indagine e l’autorità giudiziaria ha già stabilito l’esame autoptico sulla salma che potrebbe essere effettuato nelle prossime.

Impostazioni privacy