Incendio nel suo appartamento: morta una donna

Ieri notte a Frieri, frazione di Mosso di Valdilana (Biella), una donna di 54 anni ha perso la vita dopo che un incendio ha devastato la sua abitazione. Sul posto i soccorsi e i carabinieri.

Mosso di Valdilana incendio morta donna
Vigili del fuoco (Stefano Neri – Adobe Stock) – PolistenaNews.it

 

Tragedia a Frieri, frazione di Mosso di Valdilana, comune della provincia di Biella. La scorsa notte, una donna di 54 anni ha perso la vita in un incendio divampato all’interno della sua abitazione intorno alla mezzanotte.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato il rogo e trovato la 54enne per la quale non c’è stato nulla da fare. I soccorritori non hanno potuto far altro che dichiararne la morte. Le indagini sono affidate ai carabinieri che hanno svolto gli accertamenti del caso.

Mosso di Valdilana, incendio in un appartamento: morta una donna di 54 anni

Biella incendio morta
Ambulanza (Claudio Caridi – Adobe Stock) – PolistenaNews.it

 

La scorsa notte, tra martedì 26 e mercoledì 27 settembre, un incendio è divampato in una casa di Frieri, frazione del comune di Mosso di Valdilana, in provincia di Biella. Nel rogo ha perso la vita la donna che abitava nell’appartamento, una 54enne di cui non si conoscono le generalità.

La 54enne, secondo quanto riportano alcune fonti locali e la redazione di Fanpage, si trovava in casa quando, intorno alla mezzanotte, l’abitazione è stata avvolta dalle fiamme. Una donna, accorgendosi del fumo e delle fiamme provenienti dall’edificio, ha immediatamente chiamato il numero unico per le emergenze.

Sul posto si sono precipitate alcune squadre dei vigili del fuoco ed un’equipe medica del 118. I pompieri hanno spento l’incendio ed, una volta entrati in casa, hanno rinvenuto la donna priva di sensi. Nonostante i disperati tentativi di rianimazione, per la 54enne non c’è stato nulla da fare: i sanitari hanno potuto solo dichiararne la morte.

Un precedente qualche giorno fa

Oltre ai soccorritori, sono arrivati i carabinieri che hanno svolto gli accertamenti all’interno dell’appartamento per chiarire cosa possa aver provocato l’incendio, le cause, difatti, sono ancora da accertare con precisione.

Una tragedia simile era avvenuta lunedì mattina a Como, dove un senzatetto di 78 anni aveva perso la vita a causa di un incendio scoppiato nello stabile dove aveva trovato rifugio.

Impostazioni privacy