Scontro tra auto e furgone lungo l’autostrada: due morti e due feriti gravi

Due persone sono morte ed altrettante sono rimaste gravemente ferite in uno scontro verificatosi oggi sull’autostrada A1 tra Incisa e Firenze Sud.

Firenze scontro autostrada morti feriti gravi
Ambulanza (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Un gravissimo incidente stradale è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi lungo l’autostrada A1 Milano-Napoli, nel tratto compreso tra Incisa e Firenze Sud. Il bilancio del sinistro è di due persone morte ed altrettante rimaste ferite gravemente.

Secondo le prime informazioni, un furgone avrebbe fatto un salto di carreggiata piombando su una vettura che procedeva in direzione opposta. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo ai due conducenti. Per via dell’incidente, il tratto è stato chiuso e si sono formate lunghe code in entrambe le direzioni.

Firenze, scontro tra due veicoli sull’autostrada A1: morti i due conducenti

Firenze scontro auto furgone morti feriti A1
Polizia Stradale (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Uno scontro tra due veicoli sull’autostrada A1 Milano-Napoli nel pomeriggio di oggi, venerdì 29 settembre, ha provocato la morte di due persone ed il ferimento di altre due. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’area di servizio Chianti, nel tratto tra Incisa e Firenze Sud.

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto, ma stando a quanto appreso dai colleghi di Rai News, un furgone che viaggiava in direzione sud, dopo un salto di carreggiata, si è scontrato con un’auto che procedeva nella direzione opposta. L’impatto è stato violentissimo.

In pochi minuti, dopo l’allarme di alcuni automobilisti in transito, sul posto sono intervenuti alcuni mezzi dei vigili del fuoco e del personale medico del 118. I soccorritori hanno potuto solo dichiarare il decesso dei due conducenti dei veicoli coinvolti, mentre altre due passeggeri del furgone sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Careggi, dove ora si trovano ricoverati in gravissime condizioni.

Circolazione in tilt sull’A1

La Polizia Stradale si è occupata dei rilievi di legge per ricostruire la dinamica del violentissimo impatto tra i due veicoli. Per permettere i soccorsi e la rimessa in sicurezza della carreggiata, il tratto interessato è stato chiuso in entrambe le direzioni e la circolazione deviata. Inevitabili le ripercussioni sul traffico con diversi chilometri di coda lungo l’A1. Per questa ragione, è stato subito attivato il servizio di distribuzione dell’acqua agli automobilisti in coda da parte dei soccorritori.

Impostazioni privacy