Non uccidere i ragni in casa: l’errore che commettono tutti, il motivo

Solitamente se si trovano ragni in casa si pensa subito a come eliminarli tramite una disinfestazione. Ma essi possono rivelarsi anche utili. 

I ragni portano fortuna
Ragno tesse una tela (Foto da Adobe)- Polistena News

 

Il ragno, nell’immaginario collettivo, può apparire come quell’animale che attraverso la sua ragnatela appiccicosa può far preda di tutti gli esseri che cadono al suo interno.

Le ragnatele possono dare l’idea di luoghi poco puliti, pieni di polvere, solitamente le troviamo in contesti abbandonati e non utilizzati. Molte persone temono i ragni, soffrono di “aracnofobia” ossia la paura dei ragni. I loro morsi possono recare anche danni, e come sappiamo esistono anche tante specie velenose.

La maggior parte delle persone, se si accorgono di ragnatele negli angoli delle proprie case, si attiva subito per eliminarle. Ma i ragni possono anche essere utili, secondo diverse credenze popolari.

I ragni possono allontanare insetti casalinghi

I ragni portano fortuna
Ragnatela (Foto da Adobe)- Polistena News

 

Può capitare che camminando nel corridoio della propria casa si finisca per incappare in un filo che si attacca alla testa e che non ci lascia. È la ragnatela del ragno, che costruisce da una parete all’altra.

Però bisogna essere coscienti che i ragni possono servire se in casa ci siano insetti come le formiche che hanno veri e propri eserciti. I ragni vivono infatti nelle vicinanze di stanze dove c’è cibo come pane, zucchero o farina, che attrae molto questi animali.

Per chi avesse intenzione di non veder più le ragnatele, è consigliato allontanare questi alimenti. Ma secondo tendenze e detti popolari, la presenza dei ragni reca fortuna e benessere.

I ragni secondo i detti popolari

Secondo detti popolari la presenza dei ragni porta salute e guadagno nelle case. La spiegazione è data proprio dalla pazienza con la quale questi artropodi terrestri costruiscono la loro ragnatela piano, essendo animali laboriosi e precisi che arrivano al loro obiettivo, ovvero quello di attirare prede nella loro trappola.

C’è proprio un detto che sottolinea “il ragno porta guadagno”, quindi la presenza dei ragni sarebbe di buon auspicio.

Quindi per chi non vuol vederli, è opportuno non ucciderli, ma pulire per bene la casa, dove non troveranno punti in cui tessere la loro ragnatela.

Impostazioni privacy