Chi è e dove vive la bambina dello spot di Esselunga

Lo spot di Esselunga impazza in televisione e sul web: tutti ne parlano, ma che cosa sappiamo della bambina protagonista.

asia bambina spot esselunga
Asia, chi è la piccola protagonista dello spot Esselunga (screenshot video) – Polistenanews.it

 

Diventare famosi grazie a uno spot che è diventato virale e soprattutto oggetto di dibattito in Rete, come peraltro non accadeva da tempo. Quello che sta accadendo a una bambina italiana è qualcosa di incredibile: il suo gesto è sulla bocca di tutti e sono tanti i meme che sono stati realizzati, in cui si ironizza sullo spot e sulla frase pronunciata proprio da questa bambina.

Lo spot in questione è quello della catena della grande distribuzione organizzata Esselunga, il cui contenuto è noto ormai a tutti. In poche parole, una bimba – figlia di genitori separati – va a fare la spesa con la madre e compra una pesca, che poi porge al padre, spiegando che a mandargliela è proprio la sua ormai ex moglie.

I genitori dello spot Esselunga: dove li avete già visti

attori spot esselunga
I due attori dello spot Esselunga (foto Canva) – Polistenanews.it

 

La mamma protagonista dello spot è la padovana Giulia Briata, classe 1989, che sui social network posa in divertentissimi fotomontaggi insieme a montagne di pesche. Una laurea in mediazione linguistica e un diploma alla scuola del Teatro Stabile del Veneto, l’attrice è stata protagonista di altri spot pubblicitari, ma ha fatto anche tanta fiction e cinema. Sul grande schermo, in molti la ricordano nel ruolo di Laura nel film “Si muore tutti democristiani” di Il Terzo Segreto di Satira. In televisione ha recitato in “Un passo dal cielo 6” e più di recente è apparsa nella serie Netflix dal titolo “Odio il Natale”.

Attore di lungo corso, con un curriculum teatrale davvero invidiabile, è invece colui che interpreta il ruolo del padre nello stesso spot, ossia il romano Mauro Santopietro, classe 1982 e un diploma alla Silvio D’Amico, una delle più celebri “palestre” per attori del nostro Paese. Tra cinema e televisione, è stato diretto tra gli altri da Angelo Longoni, Riccardo Donna, Stefano Sollima, Enzo Monteleone e Cristina Comencini. Intervenendo sullo spot al centro del dibattito, ha voluto spiegare che i due minuti prodotti da Esselunga dovrebbero aiutare a riflette e non a giudicare.

La storia della bambina dello spot di Esselunga

Ma per tutti la protagonista indiscussa dello spot che sta facendo discutere l’Italia è senza dubbio lei, la bambina che fa da tramite tra i genitori separati. La piccola protagonista di questa pubblicità si chiama Asia ed è stata scoperta durante un casting alla Notte Bianca dei Bambini dello scorso giugno, che si è svolta a Legnano, cittadina di origine della stessa bambina. A notare il baby talento della piccola è stata l’agenzia di moda Be Happy Agency, che l’ha subito scritturata.

Nella sua Legnano, Asia è una piccola star e tutti ne esaltano il ruolo avuto nello spot: dal negozio di calzature della città all’asilo nido in cui la bimba è stata alunna nei primi anni della sua vita, nel comune dell’hinterland milanese ormai si parla solo di lei. Cristina Scutari, la proprietaria del nido, in un’intervista ha spiegato come la piccola Asia, già da piccolissima, aveva un volto davvero tanto espressivo.

Impostazioni privacy