Tentativo di furto finisce in tragedia: 35enne precipita dal quinto piano e muore

È precipitato nel vuoto mentre fuggiva dopo aver provato a svaligiare un appartamento: ha perso così la vita un uomo di 35 anni questa mattina a Caserta. Indaga la Polizia del capoluogo di provincia.

Caserta ladro precipita balcone
Ambulanza (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

All’alba di questa mattina, si è consumata una tragedia nella periferia di Caserta. Un uomo di 35 anni ha perso la vita dopo essere precipitato dal quinto piano di un palazzo in via Petrarelle. A segnalare l’accaduto alcuni condomini.

Immediato l’arrivo dello staff medico del 118 che non ha potuto far altro che appurare la morte della vittima. Intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato del capoluogo di provincia campano per le indagini: secondo quanto ricostruito, il 35enne, insieme ad uno o più complici, si era introdotto in un appartamento dell’edificio per mettere a segno un furto, poi, durante la fuga, sarebbe caduto nel vuoto piombando al suolo.

Caserta, fugge dopo un tentato furto: 35enne precipita da un balcone e muore

Tentato furto morto 35enne
Polizia (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

È finito in tragedia un tentativo di furto questa mattina, giovedì 5 ottobre, all’alba in via Petrarelle, nella periferia di Caserta. Un uomo di 35 anni è precipitato da un palazzo ed è morto sul colpo.

Da quanto ricostruito al momento dagli inquirenti, come riporta la stampa locale e la redazione de Il Mattino, sembra che il 35enne fosse entrato in uno degli appartamenti del condominio, insieme ad uno o più complici, per svaligiarlo. Qualcosa, però, non è andato secondo i piani e, forse sorpresi dal rientro del proprietario o dall’allarme lanciato da qualcuno, il ladro si sarebbe dato alla fuga provando a lasciare l’abitazione dal balcone, purtroppo, però, è caduto dal quinto piano finendo al suolo dopo un volo di diversi metri.

Alcuni condomini hanno chiamato i soccorsi, giunti subito sul posto. Per il 35enne, però, era ormai troppo tardi: l’equipe medica del 118 non ha potuto far altro che constatare la morte dell’uomo, sopraggiunta sul colpo dopo l’impatto al suolo.

In zona diversi furti negli ultimi tempi

 

In via Petrarelle sono arrivati anche gli agenti della Squadra Mobile di Caserta che hanno avviato le indagini per chiarire i contorni della vicenda e rintracciare i presunti complici della vittima. Si ipotizza che il 35enne si sia introdotto nell’appartamento insieme ad un’altra persona, mentre gli altri complici li attendevano all’esterno a bordo di un’auto. Quest’ultimi sarebbero riusciti a fuggire dopo il tentativo di furto facendo perdere le loro tracce.

Gli investigatori non hanno fornito ulteriori dettagli suoli fatti, compreso quale sia l’appartamento del condominio preso di mira. Nello stesso complesso abiterebbe anche l’ex sindaco del capoluogo di provincia, Pio Del Gaudio. Quella dove si è consumato il drammatico episodio, secondo sempre i colleghi de Il Mattino, sarebbe una zona, dove negli ultimi tempi sarebbero avvenuti numerosi furti.

Impostazioni privacy