Aggredito brutalmente nel suo studio: grave l’immunologo Francesco Le Foche

Ieri pomeriggio, l’immunologo Francesco Le Foche è stato aggredito brutalmente nel suo studio a Roma: lo specialista è ricoverato in gravi condizioni.

Francesco Le Foche immunologo aggredito studio
Francesco Le Foche ospite a Domenica In (screenshot Youtube – Rai) – PolistenaNews.it

È ricoverato in ospedale in gravi condizioni l’immunologo Francesco Le Foche, vittima di una brutale aggressione all’interno del suo studio di Roma. L’episodio sarebbe avvenuto nel pomeriggio di ieri, quando un paziente, un 36enne, sarebbe andato in escandescenze e massacrato di botte lo specialista.

Dopo la violenta aggressione, Le Foche è stato trasportato d’urgenza al policlinico Umberto I, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed ora si trova ricoverato in prognosi riservata. Il medico non sarebbe in pericolo di vita. Il 36enne è stato, invece, arrestato dalla Polizia e trasferito in carcere con l’accusa di tentato omicidio.

Aggressione brutale, l’immunologo Francesco Le Foche in prognosi riservata

Aggressione Francesco Le Foche studio grave
Polizia (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

L’immunologo Francesco Le Foche, spesso ospite di programmi televisivi, è ricoverato in gravi condizioni al policlinico Umberto I di Roma dopo essere stato picchiato da un paziente nel pomeriggio di ieri, giovedì 5 ottobre, all’interno del suo studio, sito in via Po a Roma.

Stando a quanto ricostruito dagli investigatori, come riporta Il Corriere della Sera, il paziente, un 36enne romano già noto alle forze dell’ordine, è arrivato nello studio accusando lo specialista in Immunologia di averlo curato male per una grave patologia infettiva alla colonna vertebrale. A quel punto, il 36enne si è scagliato contro Le Foche colpendolo ripetutamente al volto. Gli altri pazienti e la segretaria, presenti in quel momento, hanno subito chiamato il numero unico per le emergenze.

Presso lo studio sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato della Capitale ed un equipaggio del 118. I sanitari hanno trasportato d’urgenza il medico presso il Policlinico Umberto I, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al volto per la frattura del naso e del pavimento dell’orbita oculare. Le condizioni di Le Foche, ricoverato in prognosi riservata, sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

L’aggressore è stato bloccato ed arrestato dalla Polizia. Il 36enne è stato poi trasferito presso il carcere di Regina Coeli con l’accusa di tentato omicidio.

Chi è Francesco Le Foche

Francesco Le Foche, 66 anni, è specializzato in Immunologia e da tempo presta servizio al Policlinico Umberto I di Roma, oltre ad avere uno studio in via Po, nel quartiere Salario, dove è stato aggredito. È anche docente di Reumatologia e scienze biomediche all’Università SapienzaDurante la pandemia Covid-19 è stato molto spesso ospite di programmi televisivi per parlare del virus.

Impostazioni privacy