Esiste un colore che riduce la fame e uno che la accentua: non immagini quali siano

Lo avreste mai detto che il colore del piatto da cui si mangia potesse contribuire ad aumentare o inibire il senso di fame? Lo dice una nuova ricerca.

colore blu e rosso stimolare o inibire appetito tavola
Piatti e stoviglie (Foto da Unsplash) – Polistenanews.it

Per tenere a bada il senso di fame quando dobbiamo perdere peso o stimolarlo quando c’è necessità di mangiare di più siamo sempre alla ricerca di stratagemmi da mettere in atto. A volte, infatti, non è semplice seguire il piano alimentare che ci è stato prescritto e, soprattutto quando la dieta è particolarmente rigida, sapere che esistono dei trucchi (ad esempio sfruttare il potere saziante dell’acqua) per aiutarci a raggiungere l’obiettivo può far piacere. Un nuovo studio, ad esempio, ha dimostrato che il colore del piatto da cui mangiamo può contribuire ad aumentare o a inibire il senso di fame.

Senso di fame da tenere a bada? Il colore del piatto può determinare il risultato

colore rosso stimola senso fame
Piatti e ciotole (Foto da Unsplash) – Polistenanews.it

In particolare se il piatto è dello stesso colore degli alimenti che stiamo mangiando ciò può contribuire ad aumentare il senso di fame di ben il 30%. Al contrario, piatti il cui colore è in forte contrasto con gli alimenti aiutano a calmare il senso di fame, dandoci la sensazione di essere sazi prima. Un piatto di colore blu, dunque, potrà aiutarci a mangiare di meno, perché in effetti sono pochi gli alimenti di questa sfumatura.

Al contrario i piatti di colore rosso potrebbero sortire l’effetto opposto. In generale, infatti, si può affermare che i colori caldi come il rosso, l’arancione o il giallo, contribuiscono a stimolare l’appetito. Questi risultati confermano come il senso della vista svolga un ruolo fondamentale nella fruizione del cibo e, più in generale, nei momenti di convivialità.

I colori sono importanti: le preferenze di uomini e donne a tavola

Secondo un’analisi condotta dall’azienda di consegne Deliveroo in collaborazione con Doxa, i colori contano! Ben il 50% degli Italiani, infatti, ha dichiarato di dare importanza al colore nella scelta dei cibi. Per il 52% delle donne si tratta di un fattore importante e per ben il 60% dei consumatori di età compresa tra i 15 e i 34 anni le tonalità del piatto contribuiscono alla sua scelta o meno.

Tra i colori più amati dalle donne troviamo il rosso, con il 76% di preferenza. A seguire il verde, scelta prediletta per il 67% degli uomini. Poi troviamo il giallo, col 48% e l’arancione col 40%. Negli ultimi posti della classifica figurano il blu, il marrone (col 6%) e infine il beige, con solo il 3% di preferenza. Insomma, è proprio vero che il blu non stimola la fame!

Impostazioni privacy