Malore in casa davanti ai genitori: muore ragazzina di soli 14 anni

Ieri sera a Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo, una ragazza di soli 14 anni è morta dopo essere stata colta da un malore nella sua abitazione. Inutile l’intervento dei sanitari.

Porto Sant’Elpidio malore morta ragazza 14 anni
Ambulanza (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Un malore improvviso in casa, sotto gli occhi dei genitori, che non le ha lasciato alcuno scampo. È morta cosi una ragazzina di soli 14 anni nella tarda serata di ieri a Porto Sant’Elpidio, comune della provincia di Fermo.

I genitori, accorgendosi che la figlia non stava bene, hanno subito chiamato il numero unico per le emergenze. Presso l’abitazione, sono arrivati i sanitari che hanno soccorso la giovane che sembrava essersi ripresa. Subito dopo, però, è stato necessario un nuovo intervento dello staff medico che questa volta ha trasportato la 14enne in ospedale, dove, purtroppo, non c’è stato nulla da fare per salvarle la vita.

Porto Sant’Elpidio, si sente male sotto gli occhi dei genitori: muore ragazzina di 14 anni

Porto Sant’Elpidio morta Alessia Massima
Soccorsi (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

Si chiamava Alessia Massima, la ragazza di soli 14 anni deceduta improvvisamente nella tarda serata di ieri, lunedì 9 ottobre, a Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo.

La 14enne, secondo quanto riporta un articolo della redazione de Il Resto del Carlino, si trovava nella sua abitazione insieme alla madre e il padre, quando improvvisamente ha accusato un malessere. Per questa ragione, i genitori hanno subito chiamato il 118 chiedendo l’intervento dei soccorsi.

Presso l’abitazione è arrivata l’equipe medica a bordo di un’ambulanza. I sanitari, dopo i controlli del caso e con la ragazza che sembrava essersi ripresa dal malessere, hanno lasciato l’appartamento. Dopo circa un’ora e mezza, però, Alessia ha accusato un nuovo malore ed è stato richiesto un nuovo intervento del 118. Giunto sul posto, lo staff sanitario ha provato a rianimare la ragazza, poi caricata in ambulanza per il trasporto all’ospedale di Fermo. Qui, però, è arrivata già senza vita: i medici hanno potuto solo constatarne la morte.

Avviati gli accertamenti per chiarire le cause della morte

Non è ancora chiaro cosa possa aver provocato il decesso improvviso di Alessia. Per far luce sull’accaduto, nelle prossime ore, l’autorità giudiziaria potrebbe disporre l’esame autoptico o un’ispezione cadaverica.

Intanto, tutta la comunità di Porto Sant’Elpidio si è stretta al dolore dei familiari della ragazzina che, a breve, avrebbe festeggiato il suo 15esimo compleanno.

Impostazioni privacy