Vite al limite, Nowzaradan dopo anni dice la verità sulla trasmissione: la terribile confessione della protagonista lo smaschera

Una terribile confessione è arrivata da una partecipante del programma “Vite al Limite” che ha sorpreso i telespettatori, ma sarà vero quanto affermato?

Younan Nowzaradan
Il dottor Younan Nowzaradan (Polistenanews.it)

Parole inaspettate quelle di una protagonista della trasmissione “Vite al Limite”. Le dure dichiarazioni hanno lasciato sorpreso il pubblico. Ormai, siamo giunti all’undicesima stagione del programma e abbiamo imparato a conoscere chi ha preso parte ed il famosissimo Dott. Younan Nowzaradan.

L’obiettivo dei concorrenti è quello di perdere i chili in eccesso. Come, infatti, sappiamo le storie che negli anni si sono susseguite hanno riguardato persone gravemente obese che prendendo parte al programma vengono sottoposti a una serie di esami per iniziare una dieta. Un regime alimentare che li aiuterà nella perdita di peso: chi riuscirà a raggiungere gli obiettivi prefissati potrebbe, se necessario, chiudere il percorso affrontando l’intervento di chirurgia bariatrica.

Cosa ha dichiarato un’ex protagonista

Younan Nowzaradan
Il dottor Younan Nowzaradan che segue i pazienti del programma “Vite al Limite” (Polistenanews.it)

Il programma ha molto seguito anche in Italia, ma da poco una confessione ha gettato ombre sull’amata trasmissione. “Vite al Limite” ha sempre indagato sul difficile rapporto che hanno alcune persone col cibo, cercando inoltre di sviscerare questioni più profonde. I pazienti sono seguiti da esperti dell’alimentazione e da psicologi, affinché si raggiunga non solo un benessere fisico ma anche mentale.

Fino ad oggi mai nessuno aveva messo in dubbio la veridicità del programma, ma adesso tutto cambia, a causa delle dichiarazioni di una ex paziente. Ad accusare il programma è stata Samantha Mason, che prese parte alla trasmissione nel corso della nona stagione. Quando arrivò pesava circa 400 kg, il programma che va in onda su Real Time, però non gli fu d’aiuto perché non raggiunse mai i risultati che avevano prefissato.

Dopo la fine della partecipazione arrivano le accuse

Samantha ama molto i social, sono tanti i suoi sostenitore ed è stata proprio sulla piattaforma TikTok che ha lanciato le accuse. La ragazza ha rivelato di aver perso molto peso, ma questo è avvenuto lontano dalle telecamere ed è stato proprio in quel momento che avrebbe dichiarato come tutto ciò che succede lì è finzione.

Quando lo ha detto ha fatto riferimento ai dialoghi che avvengono nel corso delle riprese, soprattutto quelli fra i pazienti e il famoso dottore. Inoltre, ha rincarato la dose sostenendo che alcuni protagonisti potrebbero diventare oggetto di scherno per chi guarda “Vite al Limite”. Al momento nessuna risposta è arrivata dalla trasmissione.

Impostazioni privacy