Vedi delle persone o dei pezzi degli scacchi? La risposta svela una tua peculiarità

Le illusioni ottiche sono sempre divertenti, quella che sta girando su internet con le persone e gli scacchi è assurda, ecco il significato

persone
persone (polistenanews.it)

Le illusioni ottiche sono sempre state un gioco molto simpatico da condividere sui social media. Andavano molto su Facebook durante i suoi primi anni e hanno fatto impazzire migliaia di persone con la loro complicata ma estremamente semplice funzione. Una sola immagine e smistati modi per interpretarla. Alcune sono praticamente entrate nella storia per quanto si sono diffuse.

L’esempio che probabilmente tornerà più facilmente alla mente delle persone è quello del vestito appeso. Alcuni lo vedevano oro e bianco, altri invece, lo vedevano blu e nero. Ma vi possiamo tutti assicurare che questa differenza non cambiava di foto in foto. Era semplicemente il cervello dell’osservatore che a primo impatto sceglieva di dare la precedenza ad un modello piuttosto che ad un altro. Nulla di troppo inspiegabile.

I nostri cervelli son tutti diversi e quindi, giustamente hanno impressioni a primo impatto differenti. Spesso queste differenze però, sono capaci di raccontare qualcosa su chi li osserva. Magari un’indole o comunque qualche specifica caratteristica psicologica. Ed è proprio questo il caso dell’immagine “persone o scacchi”. Un complesso giochetto psicologico che, a primo impatto, dovrebbe dire qualcosa su di voi, a seconda di sé vedete prima un’immagine oppure un’altra.

Persone o scacchi, cosa vedete voi?

persone scacchi
persone scacchi (polistenanews.it)

In questa specifica vediamo degli scacchi bianchi in fila indiana che si toccano uno di fianco all’altro. Lo sfondo dietro è buio mentre loro, che si trovano in primo piano, sono illuminati. Il gioco inizia qui. Se guardandoli, senza sapere cosa rappresentano, vedete prima gli scacchi bianchi, allora teoricamente, l’osservatore è un individuo molto logico.

Un programmatore, uno studioso. Una persona prearate ed attenta che difficilmente lascia spazio ai sentimenti. Una persona che, di base, necessita di avere tutto sotto controllo. Se invece, a primo impatto, guardando la foto l’osservatore vede degli uomini di profilo, in serie da due a due, che si fronteggiano, la storia sarà ben diversa.

Vedendo gli uomini negli spazzi neri, il gioco rivelerà qualcosa di nuovo ed inaspettato da quello che aveva rivelato del precedente osservatore. In questo caso, parla di una persona socievole e collaborativa. Una persona che nel bene o nel male, crede nella forza del gruppo, nel reciproco scambio, ma soprattutto nella possibilità di dare e di chiedere aiuto. Gli osservatori che vedono le persone sono aperti al confronto e ai diversi punti di vista. Persone che non hanno paura di sbagliare pur di chiarire le idee a sé stesse e al gruppo.

Impostazioni privacy