Investita da un’auto mentre va a lavoro: donna perde la vita

Una donna di 42 anni è morta questa mattina a Roma dopo essere stata investita da un’auto pirata: in corso le indagini per rintracciare l’automobilista fuggito dopo l’incidente.

Roma donna travolta uccisa auto pirata
Ambulanza (marcodotto – Adobe Stock) – PolistenaNews.it

 

Ennesimo incidente mortale lungo le strade del nostro Paese. Nella mattinata di oggi, una donna di 42 anni è stata travolta e uccisa da una vettura a Roma mentre si trovava in strada. Il sinistro è avvenuto intorno alle 6:40 in zona Prenestina.

Immediatamente sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato d’urgenza la 42enne in ospedale, dove poco dopo è deceduta per via delle gravi lesioni riportate. Le forze dell’ordine si stanno occupando delle indagini e di rintracciare la persona alla guida dell’auto, fuggita dopo l’incidente.

Roma, centrata da una vettura mentre va a lavoro: morta una 42enne

Roma zona Prenestina morta donna
Polizia Locale di Roma Capitale (Foto da Canva) – PolistenaNews.it

 

Tragedia a Roma nella mattinata di oggi, giovedì 28 settembre. Una donna di 42 anni è rimasta vittima di un terribile incidente stradale verificatosi intorno alle 6:40 a largo Preneste, all’altezza dell’incrocio con via Prenestina.

Non si conosce ancora nel dettaglio la dinamica dell’incidente, ma stando alle primissime informazioni, pare che la 42enne, originaria delle Filippine, si stesse recando a lavoro. Durante il tragitto, come riporta la redazione de Il Messaggero, è stata travolta da una Fiat Panda. Dopo l’impatto, la donna è stata sbalzata a diversi metri di distanza, mentre la vettura avrebbe urtato altri tre veicoli in transito. L’automobilista, però, si è dato alla fuga senza prestare soccorso.

Accorsi sul luogo dell’incidente i sanitari del 118 che, dopo le prime manovre di rianimazione, hanno trasportato d’urgenza la 42enne presso il policlinico Umberto I. Qui, però, i medici non hanno potuto far nulla per tenerla in vita: poco dopo il ricovero il cuore della donna ha smesso di battere per sempre a causa delle ferite riportate.

In corso le indagini per rintracciare l’auto pirata

Sul caso stanno indagando gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno condotto i rilievi e attivato gli accertamenti per rintracciare la Fiat Panda e la persona che si trovava alla guida.

Si tratta del secondo incidente mortale in pochissime ore: sempre questa mattina a Palermo, una donna di 76 anni è morta dopo essere stata centrata da un camion dell’Esercito mentre attraversava la strada ad un incrocio.

Impostazioni privacy