Piersilvio Berlusconi, la decisione su Myrta Merlino. C’entrano i contratti pubblicitari

Da poco conduttrice di Pomeriggio 5 su Mediaset, Myrta Merlino si ritrova in una bufera mediatica: quale decisione prenderà la rete e perché c’entra la pubblicità.

myrta merlino pomeriggio 5 ascolti
La decisione su Myrta Merlino: cosa c’entra la pubblicità (Facebook) – Polistenanews.it

Quando si intraprende una nuova esperienza dal punto di vista lavorativo, solitamente si sa cosa si lascia ma non si sa cosa si trova. Questo vale anche per l’ambito televisivo in cui negli ultimi mesi tutte le reti sono state sottoposte a grandi cambiamenti. Sia i palinsesti che gli stessi personaggi televisivi sono stati protagonisti di grandi giri di valzer. Una delle aziende che però ha apportato un cambio di passo decisamente radicale è quella di Piersilvio Berlusconi. Per volti noti che sono andati via, altri sono arrivati.

Tra questi troviamo quello di Barbara D’Urso, a cui non è stato rinnovato il contratto e ha dovuto dire addio a Mediaset, e quello di Myrta Merlino, la giornalista padrona di casa di L’aria che tira su La7 approdata quest’anno a Pomeriggio 5. Il suo debutto ufficiale è stato il 4 settembre, ma non è trascorso neanche un mese che già le polemiche sulla sua conduzione aleggiano nell’aria del gossip. Vediamo nello specifico di cosa si tratta e perchè sta facendo tanto scalpore.

Myrta Merlino nel mirino del pubblico: cosa rischia

myrta merlino canale 5 share
Cosa rischia Myrta Merlino: che fine farà Pomeriggio 5? (Facebook) – Polistenanews.it

Myrta Merlino può essere definita come il volto simbolo di questa nuova stagione di Mediaset. Il presidente della rete, Piersilvio Berlusconi, ha infatti preteso per questo nuovo anno televisivo un cambio di rotta dalla deriva trash che le trasmissioni e i personaggi della sua rete stavano prendendo. Per riuscire a riportare una sorta di patina di credibilità e autorevolezza al Biscione, Berlusconi ha dovuto però creare un’emorragia interna alla rete prima di ripartire. Per quanto la professionalità di Myrta Merlino non sia messa in discussione, il pubblico non ha apprezzato il cambio del timone da Barbara D’Urso alla Merlino.

Sui social sono in molti a richiedere a gran voce il ritorno della D’Urso alla conduzione di Pomeriggio 5, ritenendo la Merlino non adatta al ruolo occupato dalla sua predecessora. Per quanto gli ospiti vip e lo studio rinnovato abbiano segnato l’inizio della trasmissione in maniera negativa in termini di share, la giornalista ha cominciato ad inserire anche argomenti legati alla cronaca rosa e temi più leggeri. Ma anche questo non è bastato. La risposta del pubblico è sempre meno entusiasta e gli ascolti calano sempre di più, soprattutto se paragonati alla concorrenza incarnata da Alberto Matano con la sua Vita in diretta sulla Rai. Ciò ha comportato una serie di rumors che vedrebbero dei cambiamenti in arrivo, anche se in riferimento alla trasmissione o alla sua conduttrice è ancora tutto da vedere.

Cosa deciderà Mediaset su Myrta Merlino: da cosa dipende

Se nei giorni scorsi voci di corridoio vedevano la sostituzione di Myrta Merlino alla conduzione di Pomeriggio 5, in queste ultime ore prende sempre più piede l’ipotesi di una chiusura del programma. In ogni caso Piersilvio Berlusconi si trova dinanzi ad un bivio che lo impone di cambiare nuovamente rotta o di portare avanti la sua idea, anche se questa potrebbe causare danni a livelli di ascolto e di share. La stessa cosa è infatti successa anche con il Grande Fratello, il cui cambio di passo non ha dato i frutti sperati dal presidente Mediaset. Tra la sostituzione della giornalista e la chiusura c’è però di mezzo un grande ostacolo rappresentato dalle inserzioni pubblicitarie.

Come riportato da Dagospia, gira in queste ultime ore un’indiscrezione secondo cui i vertici Mediaset si starebbero domandando come fare per chiudere Pomeriggio 5 condotto da Myrta Merlino. Il problema più grande sarebbe infatti legato agli inserzionisti pubblicitari, con cui sono già stati firmati dei contratti. La loro scissione, che inevitabilmente accadrebbe con la chiusura della trasmissione, rappresenterebbe per la rete dei danni cospicui in termini monetari e di credibilità. Per questo, tutte le voci che stanno riecheggiando in questi giorni potrebbero non solo non essere fondate, ma anche deleterie per il programma stesso. Secondo questi presupposti, infatti, l’alternativa della chiusura non può essere contemplata portando così la trasmissione fino a giugno, come da programma.

Ad accendere ulteriormente il gossip, però, ci ha pensato indirettamente anche l’ex padrona di casa, Barbara D’Urso, che sui suoi profili ufficiali social ha postato una foto che la ritrae in una stazione con bagagli alla mano. La conduttrice il mese scorso aveva annunciato che sarebbe partita per Londra e sarebbe rimasta nel Regno Unito per lungo tempo. Eppure, nei giorni scorsi ha preso nuovamente baracche e burattini per spostarsi verso una nuova meta. Il pubblico ha sperato che questo fosse dovuto ad un suo ritorno a Mediaset, magari proprio come sostituta di Myrta Merlino. Ad oggi, però, tutto tace e bisogna attendere per venire a conoscenza di ulteriori sviluppi..

Impostazioni privacy