Temporali in arrivo al Sud e scattano le allerte

Pioggia e temporali hanno raggiunto il Bel Paese, in Calabria è scattata l’allerta gialla, mentre in Sicilia ancora giorni di sole.

Temporale
Temporale (PolistenaNews.it)

Meglio tardi che mai, è proprio il caso di dirlo in questo contesto. Dopo una lunga assenza, le piogge torneranno sul nostro Paese. Nei prossimi giorni, si comincerà ad assistere a fenomeni sicuramente più autunnali.

Quella che ci siamo lasciati alle spalle è stata una stagione estiva che ha segnato numeri record, settembre è stato caratterizzato da qualche instabilità, ma fino ad oggi le temperature sono state più alte rispetto alla media. È giunto forse il cambio di rotta, ma si potrà parlare di un data certa per l’inizio dell’autunno?

In arrivo il ciclone Medusa

Pioggia
Pioggia, previsto maltempo nei prossimi giorni (PolistenaNews.it)

Dopo una fine di settembre e un inizio di ottobre all’insegna del bel tempo, ora tocca (finalmente) fare i conti con temperature più basse e con l’arrivo della pioggia. Ci siamo lasciati alle spalle il caldo fuori stagione? A quanto pare, sì e da ora si comincerà a respirare aria più fresca tipica appunto di questa stagione.

Sino a domani mercoledì 18 ottobre, si registrerà un clima instabile soprattutto al Sud, mentre per oggi è stata disposta allerta gialla su alcune zone della Calabria, Puglia, Basilicata e Campania.

Tutto cambia da giovedì 19 ottobre, quando dal Portogallo si muoverà un vortice ciclonico verso Nord, nel frattempo questo verrà assorbito da un altro ciclone, noto in Italia con il nome di Medusa. Poco dopo questo raggiungerà il nostro Paese. Cosa aspettarsi? L’arrivo del ciclone Medusa porterà maltempo in un primo momento nelle regioni del Nord, con conseguenti piogge, vento e temporali che poi scenderanno verso il Centro durante la giornata di venerdì. Nei prossimi giorni, dunque, potrebbe essere riaccesi i termosifoni o le stufe, per cui sono previsti incentivi.

Situazione al Sud, ecco le novità

Al Sud la situazione non cambierà e ci saranno giornate caratterizzate dalle alte temperature fuori stagioni appunto. L’Italia sarà divisa ancora una volta in due, il ciclone Medusa spalancherà le porte all’autunno e porterà una fase di maltempo, al centro la situazione sarà di forte instabilità, mentre nel Mezzogiorno bisognerà attendere ancora un po’ per vedere finalmente un clima più autunnale. Nel dettaglio, con molta probabilità le piogge arriveranno la prossima settimana.

Impostazioni privacy