Il trucco per risparmiare più di 300€ all’anno di gas: parti dalla caldaia

Ecco un modo veloce e pratico per far lavorare meno la caldaia, senza che nessuno se ne accorga e risparmiare un po’ nella bolletta del gas

risparmio per caldaia a Gas
caldaia a Gas (polistenanews.it)

Con l’aumento dell’utilizzo di gas e caldaia, le bollette torneranno, come ogni inverno, a salire. Certo è ancora autunno, ma l’inverno è sempre dietro l’angolo e siamo tutti in dubbio sulle effettive temperature che questa stagione porterà con sé. Già questo autunno 2023 si sta rivelando estremamente instabile. Un giorno fanno 30 gradi e quello successivo 15 gradi.

Certo, va detto che l’autunno e la primavera, essendo stagioni di passaggio, sono sempre state caratterizzate da potenti sbalzi climatici. Le classiche stagioni dove, in pratica, ci si deve vestire a cipolla, come dicono sempre le nonne. Maglietta della salute sotto la camicia e una bella felpa nello zaino, sempre pronta all’eventuale freddo improvviso.

Ma non sarebbe bello, una volta ogni tanto, ricevere per posta una bolletta invernale, non troppo carica? Non sarebbe forse piacevole riuscire a risparmiare qualche centesimo a fine mese? Se la risposta è sì allora complimenti, avete avuto la fortuna di capitare sul sito giusto. Un buon modo per partire è quello di abbassare la temperatura dell’acqua che farete arrivare nei vostri rubinetti domestici.

La caldaia lavora meno, il Gas costa meno

risparmio bolletta Caldaia a Gas
risparmio bolletta Caldaia a Gas (polistenanews.it)

Se regolarmente magari, la tenete si 50 o anche su 55 gradi, non dovrete fare altor che potarla a 45 gradi. Facendo lavorare meno la caldaia, la differenza per voi sarà praticamente impercettibile, anche perché già a 45 gradi, l’acqua risulta essere quasi intollerabile. Difficilmente tutta la famiglia la userebbe alla sua massima potenza, senza subire qualche piccolo danno.

Allora perché non tentare questo bel trucchetto. In una famiglia di 4 o 5 persone, la caldaia generalmente lavora parecchio. Questa tecnica invece permetterebbe di risparmiare fino a 25 centesimi nella bolletta del gas al giorno, ma non solo, al giorno e per persona. Un euro al giorno in una famiglia di 4, salvo magari docce particolari o particolari utilizzi dell’acqua calda, si tradurrebbero in circa 30 euro di risparmio nella bolletta del gas, per ogni mese. Quindi, di conseguenza, 300 euro l’anno.

Se ci pensiamo, non è tanto, ma in realtà non è neanche poco. Un altro modo per risparmiare qualche altro centesimo in bolletta è evitare di lavarsi le mani con l’acqua calda. Evitiamo di far lavorare la caldaia anche per i piccoli utilizzi. Nel caso ovviamente che questi siano lavaggi veloci e che le temperature esterne lo permettano. Se siete appena rientrati da una gita sulla neve, in quel caso non fatevi problemi.

Impostazioni privacy