Aria, perché Diletta Leotta ha chiamato così la figlia

Per quale motivo la figlia di Diletta Leotta ha questo nome non molto comune ma assai gradevole. La scelta fatta da lei e dal suo compagno è sorprendente.

Perché la figlia di Diletta Leotta si chiama Aria
Diletta Leotta Loris Karius e figlia (Polistenanews.it)

La figlia di Diletta Leotta ha cambiato la vita alla amatissima telegiornalista sportiva di DAZN e del suo compagno, il portiere del Newcastle, Loris Karius. I due stanno insieme da circa un anno e mezzo e nonostante la distanza che li divide per i rispetti lavori, si amano tantissimo ed è come se stessero insieme da sempre. Logico pensare, in queste condizioni di vita ideali, che giungesse una figlia per Diletta Leotta e per l’estremo difensore tedesco.

La figlia di Diletta Leotta è nata in un giorno significativo, ovvero il 16 agosto. Che coincide anche con il compleanno della stessa catanese, venuta al mondo a sua volta nel 1991. Mamma e figlioletta quindi spegneranno ogni anno le candeline insieme. E si sa che la siciliana e Karius hanno chiamato la piccina Aria. Un nome particolare, del quale in tanti si sono chiesti il perché. Anche questa scelta ha un significato importante tanto quanto la data della nascita.

Diletta Leotta figlia, perché lei e Karius l’hanno chiamata Aria

Perché la figlia di Diletta Leotta si chiama Aria
Diletta Leotta e la figlia Aria (Polistenanews.it)

Da quanto è possibile apprendere, il nome Aria è stato scelto da Diletta Leotta e Loris Karius andando di istinto, al momento del loro primo incontro. Si tratta di un nome semplice, diretto, facile, eppure anche originale, non molto diffuso come tanti altri né eccessivamente “esotico”. Oggi in Italia è tutto un proliferare di Kevin, Santiago, Nicole, Denise, Sharon, Desirée, Jennifer…l’alternativa ideale è un sobrio ma al tempo stesso elegante Aria. Il cui significato suggerisce l’idea di libertà.

Poi ci sono dei richiami ulteriori direttamente riconducibili a questo nome, ad esempio è alquanto comune in alcuni Paesi posti più ad Oriente come l’India e l’Iran, in alcuni casi anche per i maschi. Richiama alla nobiltà d’animo. Alcuni hanno preso come riferimento Arya Stark, uno dei personaggi più noti della serie tv “Il Trono di Spade”.

Altri significati del nome

Perché la figlia di Diletta Leotta si chiama Aria
Diletta Leotta (Polistenanews.it)

In realtà però l’origine certificata è di ambito greco, con Aria che è il femminile dell’ellenico Arius, ovvero “devoto ad Ares”. Il quale era il dio della guerra nel pantheon dell’Ellade. Il fatto che Diletta Leotta abbia deciso al momento il nome per la sua figlioletta però simboleggia per l’appunto la libertà, la spontaneità e l’importanza di essere uno spirito libero.

Impostazioni privacy