Drammatico incidente in scooter: morto un uomo

A Forlì nel pomeriggio di ieri, un uomo di 37 anni è rimasto vittima di un incidente stradale: lo scooter su cui si trovava si è scontrato con un’auto.

Incidente scooter
Incidente scooter (Polistenanews.it)

Un’altra vittima sulle strade italiane, l’ennesima che va ad aggravare un bilancio già pesantissimo. La tragedia si è consumata ieri pomeriggio a Forlì, dove un uomo di 37 anni ha perso la vita dopo che lo scooter su cui viaggiava si è scontrato con una vettura, condotta da una donna.

Prontamente sul luogo del sinistro è intervenuta l’equipe medica del 118 che nulla ha potuto fare per lo scooterista, deceduto praticamente sul colpo. Sotto shock, invece, l’automobilista che non avrebbe riportato gravi ferite. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della Polizia Locale a cui sono ora affidate le indagini per stabilire l’esatta dinamica dello scontro.

Forlì, frontale tra scooter e auto: morto un uomo di 37 anni

Ambulanza
Ambulanza (Polistenanews.it)

Un giovane di 37 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, ha perso la vita nel pomeriggio di ieri, mercoledì 25 ottobre, in un drammatico incidente stradale a Forlì.

La vittima stava percorrendo via Bidente alla guida del suo scooter quando, riporta la redazione de Il Resto del Carlino, per cause ancora da stabilire con precisione, in prossimità di una curva si è scontrato frontalmente con un’auto, una Toyota Yaris, condotta da una donna. Dopo l’impatto, il 37enne è finito rovinosamente sull’asfalto.

In via Bidente è accorso lo staff medico del 118. Una volta sul posto, i soccorritori, però, non hanno potuto far altro che appurare la morte dello scooterista, avvenuta sul colpo dopo l’incidente. Solo qualche contusione, invece, per la donna che era alla guida della vettura coinvolta, trasportata in ospedale in stato di shock.

Martedì due donne avevano perso la vita

Gli agenti della Polizia Locale hanno condotto i rilievi di legge per stabilire la dinamica e le cause dello scontro tra i due mezzi. Da quanto appurato sino ad ora, potrebbero aver influito la scarsa visibilità e l’asfalto bagnato per via della pioggia battente. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per permettere i soccorsi ed i rilievi delle forze dell’ordine.

Un’altra vittima sulle strade dell’Emilia Romagna: martedì pomeriggio lungo la Nuova Bazzanese tra Zola Predosa e Valsamoggia (Bologna), una 51enne e la nipote di 30 anni avevano perso la vita in uno scontro frontale.

Impostazioni privacy