Noleggiare a lungo termine un’auto conviene: quando farlo

Avere un’auto è diventata sempre più un’esigenza, ma ancor di più sono le persone che hanno difficoltà nel mantenerla. In questo caso c’è il noleggio a lungo termine: in cosa consiste e quali sono i vantaggi.

noleggio auto lungo termine vantaggi
Noleggio auto a lungo termine: vantaggi e svantaggi (Canva) – Polistenanews.it

 

Se i mezzi di trasporto si sono evoluti aiutando le persone a viaggiare e a spostarsi da un luogo all’altro, di certo tra tutte le invenzioni quella dell’auto può essere annoverata tra le più pratiche e popolari. Che siano distanze brevi o lunghe, l’automobile è sempre una garanzia. A testimoniarlo sono gli ultimi dati Acea i quali hanno registrato più di 39 milioni di automobili in circolazione in Italia nel 2021. In questi due anni il trend non è di certo diminuito, ma anzi sono sempre di più i singoli e le famiglie che acquistano un’automobile nel nostro Paese.

In particolar modo, come tutto ciò che è strettamente collegato con la tecnologia, anche le automobili hanno risentito dell’influenza del tech con modelli sempre più innovativi e con funzioni integrate ogni volta differenti. Ciò, soprattutto nella popolazione giovanile, aumenta la costante richiesta: più le nuove tecnologie si specializzano, più si corre in cerca dell’ultima novità a quattro ruote. Oltre al costo dell’auto, però, ci sono da considerare le spese aggiuntive e impreviste che la manutenzione del veicolo richiede. Per questo motivo, un altro fenomeno si sta estendendo a macchia d’olio, quello dell’auto a noleggio a lungo termine. Vediamo nel dettaglio in cosa consiste.

Cosa significa noleggiare un’auto a lungo termine

noleggio auto lungo termine quanto costa
Cosa include il noleggio a lungo termine: i costi e le spese (Canva) – Polistenanews.it

 

Molto spesso tendiamo a collegare il noleggio di un’automobile ad un viaggio o ad una vacanza, ovvero quando siamo lontani da casa o dalle nostre zone abituali e non abbiamo possibilità di portare con noi il nostro veicolo. In questi casi, prendere un’auto in prestito per un periodo di tempo limitato può essere molto utile per facilitare gli spostamenti. Ma non tutti sanno che c’è la possibilità di poter noleggiare un’auto anche a lungo termine.

In questo caso la formula di pagamento non prevede la classica acquisizione di un’auto, ma un canone mensile standard che include anche tutte le spese di manutenzione o accessorie come possono essere la polizza Rc auto, il cambio gomme o la copertura assicurativa. Infatti, una volta che si compra un’automobile il costo è riferito al solo mezzo, ma tutti gli imprevisti e le spese extra sono da considerare come una quota a parte. Per di più, solitamente, quando si sceglie di acquistare un’auto, che sia nuova o usata, il metodo più utilizzato per il pagamento è quello del finanziamento.

Come si sa, l’ottenimento di un credito per l’acquisto di un bene o un servizio prevede i tassi di interesse che, nel caso del noleggio a lungo termine, non ci sono. Inoltre, che si tratti di manutenzione dell’auto o della sua assistenza, come può essere un incidente, un danno causato da fattori esterni o il cambio di una gomma, è tutto incluso all’interno del canone mensile: dunque niente spese aggiuntive. Il noleggio a lungo termine può durare dai due anno fino a 72 mesi, una volta scaduto il termine di prestito si può anche tenere l’auto, stipulare un nuovo contratto con altre offerte o restituirla. Come in ogni cosa, il noleggio a lungo termine ha i suoi vantaggi ma anche i suoi svantaggi.

Cosa include il noleggio a lungo termine: perchè conviene

Il noleggio di un’auto a lungo termine ha i suoi lati positivi ma anche negativi. Per quanto riguarda i vantaggi questi consistono principalmente nella previsione di spesa, ovvero ogni mese si sa esattamente quanto si deve spendere ed è tutto compreso. Qualunque imprevisto di sorta possa capitare, si è già coperti nella formula della rata fissa mensile e non c’è rischio che si debbano sborsare cifre non previste. In tempi di risparmio, di sicuro questo tipo di beneficio è conveniente. Allo stesso modo, il periodo di tempo in cui teniamo un’auto incide molto.

Se, come già accennato, si ha intenzione di cambiare spesso auto per stare al passo con le nuove tecnologie o perché non vogliamo tenere un’auto più di un certo lasso di tempo in quanto ci piace cambiare, allora la formula a noleggio a lungo termine potrebbe essere la via più comoda. In ogni caso, il tipo di contratto che si andrà a stipulare è sempre in base alle esigenze personali: più si aggiungono clausole o servizi opzionali più il costo mensile aumenta, ma ad ogni modo non si incorre in sorpresine extra. C’è però anche la postilla degli svantaggi da considerare.

La prima condizione sfavorevole è quella riferita alla percorrenza di chilometri. Infatti, solitamente la formula standard del noleggio a lungo termine è quella del chilometraggio limitato, che dunque va rispettato per non pagarlo poi alla fine, ma se si vuole optare per quello illimitato in fase di contrattazione è molto probabile che la quota mensile del canone lieviti, e non di poco. Stessa cosa potrebbe capitare per quanto riguarda le eventuali spese da affrontare al termine del contratto per la riparazione o il ripristino dell’auto.

Inoltre, nonostante il noleggio a lungo termine abbia la possibilità di pagamento senza anticipo, dunque si paga direttamente la prima rata con già il veicolo tra le mani, questo però potrebbe comportare sia l’aumento dell’importo del canone mensile sia l’allungamento del contratto oltre i termini previsti. In questo senso, sia la copertura che tutte le clausole previste dal contratto di noleggio sono comunque attive anche senza anticipo, ma questo viene comunque ripartito nelle rate a seguire. Infine, una volta che avete noleggiato la vostra auto, sembrerà incredibile ma è vero: si può risparmiare anche in autostrada.

Impostazioni privacy