Spaventoso frontale tra due auto: morta una bimba, cinque feriti

Una bambina di soli 10 anni ha perso la vita in un incidente stradale verificatosi ieri mattina sulla provinciale 230 tra Gravina di Puglia e Spinazzola (Bari). Ferite cinque persone.

Ambulanze
Ambulanze (Polistenanews.it)

Spaventoso incidente stradale sulla provinciale 230 nel tratto tra Gravina di Puglia e Spinazzola, in provincia di Bari, nella tarda mattinata di ieri. Due auto si sono scontrate frontalmente per cause ancora da schiarire. Nell’impatto una bambina di 10 anni ha perso la vita, mentre altre cinque persone sono rimaste ferite, due dei quali in maniera grave.

Ingente il numero di mezzi di soccorso del 118 e dei vigili del fuoco arrivati sul posto. Per la piccola non c’è stato nulla da fare, mentre quattro dei feriti sono stati trasportati in ospedale. Le forze dell’ordine si sono occupati dei rilievi di legge per stabilire la dinamica del sinistro.

Gravina di Puglia, frontale tra due vetture sulla Sp 230: morta una bimba, cinque feriti

Polizia Locale
Polizia Locale (Polistenanews.it)

Aveva solo 10 anni la bambina che ieri mattina, domenica 29 ottobre, ha perso la vita nell’incidente verificatosi sulla strada provinciale 230 tra Gravina di Puglia e Spinazzola (Bari).

Dalle prime informazioni, riportate dalla redazione di Fanpage, una Volvo e una Mercedes, su cui viaggiavano la piccola e altre cinque persone, per cause ancora da ricostruire, si sarebbero scontrate frontalmente in prossimità di una curva. Un urto molto violento.

Dopo l’impatto, sulla provinciale sono arrivati diverse ambulanze del 118 ed i vigili del fuoco. I pompieri hanno estratto dalle lamiere gli occupanti delle due auto affidandoli alle cure dei sanitari: per la bimba non c’è stato nulla da fare, è stato possibile solo dichiararne la morte. Uno dei cinque feriti è stato medicato sul posto, mentre altri quattro sono stati trasportati in ospedale, due dei quali verserebbero in condizioni serie.

Ennesima tragedia sulle strade

La Polizia Locale di Gravina di Puglia, giunta sul luogo dell’incidente, si è occupata dei rilievi ed ora dovrà stabilire come le due vetture, che viaggiavano in direzione opposta, siano entrate in collisione.

Quello in provincia di Bari è il terzo incidente mortale verificatosi sulle nostre strade nella mattinata di ieri: all’alba un ragazzo di 20 aveva perso la vita e quattro giovani erano rimasti feriti sulla statale 125 a Tortolì (Nuoro), mentre, sempre all’alba, una 57enne è morta dopo che il Suv su cui viaggiava è uscito di strada sulla provinciale 87 a San Benigno Canavese, in provincia di Torino. Nell’incidente erano rimaste ferite anche tre persone.

Impostazioni privacy